Lo statuto del Circolo di Cultura Greca

Info su lo statuto, organigramma, ecc.


Informazioni sullo Statuto del Circolo di Cultura Greca "Apodiafazzi"

Il Circolo di Cultura Greca Apodiafazzi è stato fondato, con atto notarile, il 23 agosto 1977 dal notaio Pietro Marrapodi e dal poeta contadino Bruno Casile, coadiuvato da un gruppo di giovani bovesi, tra i quali Carmelo Giuseppe Nucera.
Gli scopi che il Circolo si prefigge sono quelli della difesa, del recupero e della valorizzazione della lingua, della cultura, delle tradizioni e della storia dei Greci di Calabria.
Il Circolo ha sede a Bova, la Chora dei Greci di Calabria. Altre sedi sono in Bova Marina, Reggio Calabria e Atene.
Dal 2001, il Circolo è presieduto dal dott. Carmelo Giuseppe Nucera, il quale aveva già ricoperto il ruolo di Presidente onorario, nonché di responsabile culturale al turismo e ai gemellaggi.
Il Circolo di Cultura Greca Apodiafazzi collabora con importanti Istituzioni Culturali ed Economiche dei seguenti paesi: Grecia, Canada, Australia, Olanda, e altri.
Tra i suoi soci ordinari ed onorari annovera alcuni tra i più conosciuti studiosi grecisti dell'area ellenofona ed animatori di cultura greco-calabra, quali: Franco Mosino, Filippo Violi, Irene Campolo, Papas Domenico Casile, Salvino Nucera, Carmelo Giuseppe Nucera, Ermanno Ciavardini, Anna Papadimitriu, Dimitri Manolesakis, Joe Bova, Filippo Borrello, Giuseppe Toscano, Evanghelos Doglianitis, Francesco Violi, Fortunato Violi.
Il Circolo organizza annualmente corsi estivi per l'apprendimento della lingua greco-calabra e brevi stage per la conoscenza di attività artigianali (ginestra, ceramica, legno, pittura, etc) e attività culinarie per l'apprendimento di ricette della cucina magno greca. Organizza visite guidate per il turismo scolastico culturale ed ambientale con ospitalità nei centri storici dell'area greco-calabra. Per il tramite della Società MEGAT sas, promuove, in Italia e all'estero, la vendita di prodotti tipici dell'area grecanica (vini, liquori, salumi, dolciumi, artigianato artistico, etc).
Dal 1999, il Circolo pubblica una testata giornalistica trimestrale "Apodiafazzi".





Questa pagina viene da
Circolo di Cultura Greca "Apodiafazzi"
http://www.apodiafazzi.it

L'indirizzo Web di questa pagine è:
http://www.apodiafazzi.it/modules.php?name=Content&pa=showpage&pid=6